Una poesia impegnativa

E’ ben credibile e secondo ragione                                                             Prima non c’ero, adesso esisto e vivo, ma già da tempo attende quella che compier fa l’altro cammino. Più non vedrò la luce, s’oscurerà il sole che l’occhio cerca di colui che muore.   “Allor che sarò morta tutto per me morrà”, così persona disse a me vicina, ora mi … Continua a leggere

Solo a Te m’inchino, Infinita Debolezza

                                    Io tutti allora attirerò a me   (Vangelo di Giovanni 12, 31-32: Ora è il giudizio di questo mondo, ora il principe di questo mondo sarà gettato fuori. Io, quando sarò elevato da terra, attirerò tutti a me.)         Quanto più uno è debole, indifeso, tanto maggior ha su di me potere, le sue … Continua a leggere

A Lei che Importa?

A Lei che importa?                                                                        Sommo Ruini, gran cardinale, se due insieme e stabilmente vogliono stare, e se lo Stato loro concede qualche diritto con dei doveri, a Lei che importa? Forse si crea qualche problema, forse si toglie qualche diritto, a chi l’unione tradizionale sol nella chiesa vuol celebrare?     Son cittadini anche coloro … Continua a leggere