Licenziar devi te stesso

Licenziar devi te stesso           C’è un ministro, quel Brunetta che l’applauso sempre aspetta, che ‘l più alto gradimento vuole aver ogni momento.   E perciò si dà da fare e s’impegna a pronunciare quelle idiote esternazioni che gli danno approvazioni.   Nel pattume culturale pesca il detto più banale: “Ogni pubblico impiegato è un poltrone … Continua a leggere