Buona Pasqua a tutti

cristo risoro mantegna.jpg

Cristo, che della morte è vittorioso,

renda ognun di noi più fiducioso

che della morte i dardi acuti son finiti

se a Cristo d’ora in poi restiamo uniti,

che morte ha perso su di noi il suo vigore

se ci affidiamo a Cristo Salvatore.

 

 

Gesù, con la tua morte ci hai salvati

e a vita eterna ci hai risuscitati,

con Te viviamo in novità di vita

con una gioia piena ed infinita.

Buona Pasqua a tuttiultima modifica: 2009-04-08T18:54:00+02:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo

26 pensieri su “Buona Pasqua a tutti

  1. Ciao Antonio, auguro una Pasqua serena e felice a te e a chi ti circonda; si il video è un pò crudo ma rende l’idea molto di più dei Crocefissi che troviamo nelle Chiese, sarebbe meglio forse rendere di più l’idea…
    A presto, Giorgio.

  2. Io son nata nel ’48 e ho solo vissuto la guerra dai racconti della mia famiglia che l’ha passata in un paesino del veneto vicino a Bassano, città in cui mi portavano per la gita domenicale a passeggiare nel viale dove avevano impiccato una persona ad ogni albero e di cui ho pubblicato la cartolina nel post. Era talmente vivo il ricordo del passato che mi sembra di averlo vissuto anch’io. Ciao Amico, Anna

  3. ciao… bè nn sono molto d’accordo. Io sono ateo anche se non credo che ci sia ancora l’ateismo scientifico. X me personalmente ognuno è libero anche di credere ed essere comunista, come anche un ateo a maggior ragione può essere comunista. Quindi sono d’accordo che ogni militante deve essere lasciato libero, anche se io ritengo che la religione non debba influenzare in alcun modo l’ideologia comunista. Libero di credere ma non lasciarsi influenzare dalla religione.
    Ciao

  4. Il comunismo abbatte sicuramente i privilegi della classe ecclesiastica, su questo sicuro. E’ una delle principali classi da abbattare. Sul resto, si ci sono anche elementi di congiunzione tra l’ideologia comunista e la religione, ma se i marxisti sono scomunicati dalla chiesa il contrasto diventa naturale. Poi ad esempio ci sono anche preti comunisti, questo vuol dire che c’è qualche elemento che può unire, ma con la chiesa nessuno.

Lascia un commento