E ‘meglio tenerlo sotto controllo

berlusconi 2 copia.jpg 

 

 

 

 

 

 

 

Ma te imbonisce e vuol farti tacere

            (29 marzo 2009: Berlusconi chiude il congresso del Pdl dichiarando: “Ora più poteri al premier”).

 

 

 

 

 

 

Tu dici, o Silvio, ch’ancora più potere

quel che governa, deve pure avere.

Però, se a governar fosse un mafioso,

dargli maggior poter non è rischioso?

 

Se chi governa prestar cura intende

più ch’all’Italia, alle sue proprie aziende,

ti sembra, o Silvio, forse ciò sensato,

che ‘l suo potere ancor venga ampliato?

 

Perciò meglio aspettar tempi migliori,

forse gli onesti al fin verranno fuori;

meglio per ora un premier controllato

ch’uno nei suoi poteri amplificato.

 

Italia mia, orsù sta più attenta,

c’è chi da 15 anni ti tormenta,

se tu t’affiderai ancora a quello,

il tempo brutto avrai, e perso il bello.

 

Costui di sollevarti ti promette,

ma innalza sè, te invece sottomette.

A sè, e ai suoi amici, dà potere,

ma te imbonisce e vuol farti tacere.

E ‘meglio tenerlo sotto controlloultima modifica: 2009-03-30T20:50:00+02:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “E ‘meglio tenerlo sotto controllo

  1. Ciao Frondeverdi, bellissima la tua poesia. Io, per farmi male fino in fondo, mi sono visto tutto l’intervento di chiusura del “divino”, su Sky, alla convention del PdL. Quell’uomo, oltre che non dire nulla usando tante parole, dimostra di essere ben oltre la follia. Al confronto, l’elogio della follia di Erasmo da Rotterdam è un romanzo rosa!!

    Ti auguro una buona giornata.

  2. Caro Antonio
    felice di ritrovarti
    come stai ?
    io sono stato un po fuori dal web per motivi di lavoro.

    Che dire di questa poesia
    non posso che farti i complimenti
    sia per il contenuto lucido, misurato e ironico
    sia per le rime mai disattese
    bella anche l’idea di dare il titolo con l’ultima strofa
    solo chi esprime sinceramente le proprie emozioni
    riesce a fare poesia e tu ci sei riuscito.

    ti saluto
    buonanotte

    p.s. però cerca di pensare più di tanto al Silvio altrimenti ti rovini la salute e non ne vale la pena 🙂

Lascia un commento