Ma che genio sei Roberto

A Padova polizia e Digos scortano le ronde: notizia riportata dai giornali e telegiornali con foto e filmati.

Commento del sindaco Zanonato di Padova: “Per badare ai rondisti sono stati allertati poliziotti e carabinieri che avrebbero potuto essere utilizzati meglio altrove. Stiamo sfiorando il ridicolo, siamo alle guardie dei guardiani”.

 

                                                   Ma che genio sei Roberto!

 

 

 

 

“Se le ronde noi facciamo

quali garanzie abbiamo

che non facciano poi danni?

Per tal cosa un po’ d’affanni

 

ebbe ‘l Silvio Berlusconi;

ed allor chiese a Maroni

chi gli avrebbe controllato

delle ronde l’operato.

 

Con leghista sicurezza

e senz’ombra d’incertezza

dice allor Bobo Maroni

al padrone Berlusconi.

 

“Non temer Silvio Signore,

delle ronde controllore

io farò la polizia

perché sgarro non ci sia”.

 

Dunque non a stupratori,

ladri oppur scassinatori

poliziotti avremo attenti,

ma alle ronde incompetenti.

 

Se ci son più delinquenti,

vuole avere più agenti

che gli stiano vicino,

il normale cittadino;

 

Bobo invece si confonde

e che fa? Crea le ronde

elementi impreparati

contro crimini e reati.

 

Ma che genio sei Roberto!

Sempre pronto, mai incerto.

A te genio incompetente

“GRAZIE!” dice il delinquente.

 

 

 

 

 

Ma che genio sei Robertoultima modifica: 2009-03-04T18:23:25+01:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “Ma che genio sei Roberto

  1. Ciao Frondeverdi. Chissà se dicendo le cose in “prosa” questi signori del Governo riescono a capire!!!!??? Certo che se non fosse una situazione veramente “grave”, ci si potrebbe accontentare pure del ridicolo e riderci sopra!!!!

    Ti auguro una buona serata.

  2. Ciao Antonio
    non so se ridere o piangere…
    comunque era più che prevedibile questa cosa andasse così,
    poi vedrai che finiranno pure per farsi male e allora capiranno… Bah!

    buona serata
    mimmo

    P.S. Io sto a casa con l’influenza, colpa di questo tempaccio.

  3. Carissimo,
    grazie per il tuo commento;
    e per il tuo apprezzamento nei confronti delle mie poesie.
    Puoi trovarne altre andando sul mio blog, e cliccando sul link con il mio nome sulla prima colonna a destra dei post, in alto, sotto dove c’è scritto “Link”. Questo link ti rimanda ad un sito che mi pare ho iniziato a creare intorno alla fine del 2001.
    Grazie ancora e a presto
    Flavio

  4. E’ vero che le nostre città diventano giorno dopo giorno meno vivibili ma non credo che le ronde siano la risposta adatta per questo problema, anzi secondo me peggiorano lo stato delle cose, arrogano il diritto a normali ciddadini a fare ordine, quello che invece dovrebbe essere il “life motive” di uno stato che docrebbe garantire i diritti ad ogni cittadino.

    Un saluto e buona giornata.

Lascia un commento