Sontro di inciviltà

Ad ALESSANDRIA

 

Rom di 15 anni salvato dal linciaggio.

 

Inseguito dalla folla dopo un furto, ma arrivano i carabinieri.

Scontro di inciviltà: da una parte il furto, dall’altra il linciaggio. Ovviamente l’inciviltà peggiore è quella del linciaggio.

Sontro di inciviltàultima modifica: 2008-07-27T20:44:00+02:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Sontro di inciviltà

  1. Il linciaggio è sintomo di due cose: una sicuramente l’inciviltà di alcuni, l’altra è l’incazzatura derivante dalla rabbia di chi non si sente tutelato a sufficienza. Dei due sintomi sinceramente fatico a trovarne uno più grave dell’altro.
    A presto, Giorgio.

  2. weeeee sani desmo, non sono d’accordo con te, il linciaggio è un areazione a decenni di sopprtazione da parte di cittadini magari per bene, non è un caso che la maggior parte di furti sia commessa da rom, un areazione indotta da un sistema crimnale di vivere da parte di costoro, una reazione giustificata dal fatto che nessuno punisce mai queste cose, è un malessere che non ptrà che acuirsi

  3. ciao!
    non ci conosciamo ancora, ma dal poco che ho letto
    (anche in commenti che hai lasciato ad altri)
    mi pare che siamo sulla stessa lunghezza d’onda…
    se passi da me ho appena pubblicato il mio personale manifesto sulla politica moderna..
    se mi lasci un commento ne sarei contento..
    L.

  4. Stavolta non sono d’accordo con te. Non riesco a stilare una classfica delle azioni incivili. A volte la reazione è istintiva, irrazionale, mentre l’azione è preparata, voluta. In questo caso, poi, certamente la reazione è spropositata, ma viviamo in un tempo in cui tutto è esasperato.

  5. Ringrazio per tutti i commenti: contrari, favorevoli, un po’ contari e un po’ favorevoli: si è formato un bel dibattito
    Vorrei dire solo una cosa: che il linciaggio sia peggio del furto, lo dice il codice penale Rocco, quello del regime fascista, antenato politico di Alleanza Nazionale. Con la giustizia fai da te si ritorna indietro di almeno 2500 anni.
    Ancora saluti e ringraziamenti a tutti.

  6. weeeeeee sani desmo, non avendo le prove che se non vi fossero sarebbe peggio non ci rimane che dire peggio di cosi i sindacati non potevano fare concordi su questo? questione linciaggio, si è peggio del furto il linciaggio, ma visto in un ottica dove l’uso della violenza sia appannaggio dello stato, intendo laddove lo stato ribadisce a chiunque che la violenza è perseguita dallo stato ha senso il linciaggio come reato, laddove lo stato non ha questo esclusivo potere il linciaggio perde la sua valenza violenta diventando forma di difesa collettiva, può sembrare immorale ciò che dico, eppure, è più immorale uno stato che non fa uso delle sue prerogrative o una comunità che sopperisce a questa mancanza? ecco il punto buon desmo, questa è la domanda centrale, discutiamo si questo tema?

  7. Caro pony, l’eccesso di legittima difesa non è condannato solo dal diritto positivo, ma anche dai principi morali o etici. E il linciaggio è un eccesso di difesa nei confronti di un furto, ed è ancor più eccesso quando il furto è compiuto da un quindicenne .
    Se poi è più immorale uno Stato che non adempie ai propri compiti nei confronti dei cittadini, o se sono più immorali i cittadini che si abbandono a queste forme primitive di violenza, mi è difficile dirlo, anche se sono tentato di dire che è più colpevole lo Stato

Lascia un commento