Intelligenza eccelsa, più che umana, divina vorrei dire

“Basta con l’ipocrisia per cui tutti sono a favore dei piccoli (Rom) però accettano che vivano nei campi dividendo lo spazio con i topi”. Così risponde Maroni a chi lo critica perché vuol far prendere le impronte digitali ai bambini Rom. O mente eccelsa, più che umana, divina vorrei dire!  A persone normali sarebbe venuto in mente di prendere o richiedere dei provvedimenti per migliorare le condizioni igieniche dei campi e cercare di eliminare i topi. Ma Maroni, nuovo Einstein della politica, interviene facendo prendere le impronte digitali ai bambini. Non mi è chiaro il collegamento tra topi e impronte digitali, ma forse per Maroni è questo: i topi, sapendo che i piccoli sono ormai sotto il controllo della polizia e delle ronde padane, fuggiranno dai campi nomadi.
Scusi ministro, solo una domanda: Poiché Lei è un così inflessibile tutore della legalità, farà prendere le impronte digitali anche a suo figlio, dal momento che Lei stesso ci ha detto, in una intervista televisiva, che scarica illegalmente da internet?
Intelligenza eccelsa, più che umana, divina vorrei direultima modifica: 2008-06-30T12:15:28+02:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo