Divieto delle itercettazioni

Le vere esigenze del nostro Paese
«Lo vuole il Paese», dice il Berlusconi parlando del decreto intercettazioni. Per cortesia qualcuno gli faccia sapere che ha sbagliato Paese. Dica ai suoi collaboratori di farsi un giro sui vari forum per rendersi conto della realtà. Non coinvolga i cittadini in scelte scellerate. Deve capire che quello che va bene per lui non sempre va bene per il Paese.
LOREDANA IGUERA, TORINO

 

Lettera pubblicata su “LA STAMPA” del 14/6/08, quotidiano di Torino

Divieto delle itercettazioniultima modifica: 2008-06-14T11:34:17+02:00da frondeverdi
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Divieto delle itercettazioni

I commenti sono chiusi.