Una poesia, non mia, ma per me bellissima

Penso di fare una pausa estiva. Ma prima pubblico una poesia, non mia, ma scritta dalla più cara amica di mia moglie. Si parla di Coazze, una località di villeggiatura di mezza montagna a circa 35 km da Torino. Per chi vuole notizie di questo comune montano può visitare il link seguente: http://www.stile.it/articolo/coazze-ognuno-a-suo-modo/215331   In questo comune ha soggiornato anche … Continua a leggere

Di un eroe morto che ne farà?

Per me uno giusto rticordo del parà italiano morto in Afghanistan è dato da questa canzone di De Andrè, invece che dalle solite manifestazioni ufficiali.       Dopo il capolavoro di De Andrè sarebbe bene non aggiungere altro sugli eroi di guerra. Perciò chiedo scusa agli eventuali lettori se, contravvenendo a quello che ho appena detto, pubblico una poesia in … Continua a leggere

Lettera di don Ciotti sulla recente legge contro gli immigrati

  Tralascio per una volta la poesia; pubblico invece una lettera inviata al quotidiano LA STAMPA da don Ciotti, che penso sia conosciuto a livello nazionale, anche se non ama la pubblicità televisiva. In particolare si è sempre rifiutato di andare,  (in quella che io definisco “tribuna di vip e di potenti”),  a “Porta a porta, come disse espressamente con … Continua a leggere