Si ruppero le acque

                                             Si ruppero le acque.       Si ruppero le acque, Massimiliano nacque, smise di protestare da sé: quando gli piacque.   La Giorgia, ch'ha compiuto l'impresa, è strafelice, ché di Massimiliano le lodi ognuno dice, e, madre premurosa, lo vuol portare al mare perché l'aria marina lui possa respirare; se poi pianger lo sente, ansiosa nel … Continua a leggere

A Secondo Casadei

A Secondo Casadei         O Maestro Secondo Casadei, c'è chi ti chiama Strauss della Romagna, ma la tua gloria meglio ci guadagna dicendo che da te grande tu sei.   Dai tuoi ritmi noi siamo conquistati perché vengon da vera ispirazione, e non sono di Strauss imitazione, dal tüo genio son stati creati.   La tüa musa, … Continua a leggere

l’uomo occidentale

  Arturo Paoli   La gioia dì essere liberi (Edizioni Messaggero Padova)   L'uomo occidentale… – anche se intriso di cultura, di gentilez­za, dì pretesti filosofici – è violento, dominatore, incapace di vera alterità e questo spiega perché l'occidente è violento, padrone, incapace di dialo­gare veramente. – ' ' (Pag. 18 del libro)